Curiosità dal
mondo del marketing

i 4 errori più gravi nel Copywriting

Le parole possono essere potenti mezzi nel mondo del marketing, ma solo se utilizzate correttamente!

Il copywriting è l’insieme di parole e frasi che hanno il potere di influenzare, guidare le emozioni e motivare all’azione il pubblico. Un buon copywriting non si limita a comunicare informazioni; crea un legame emotivo, racconta una storia e costruisce un’immagine del brand nella mente del consumatore.

Siti Web, Social, Eventi: quali sono gli errori evitare nel copywriting per trasformare le tue idee in messaggi convincenti?

Partiamo dall’errore più doloroso nel Copywriting: NON STUDIARE IL TARGET!

Una delle prime cose da chiedersi quando si scrive un testo pubblicitario è: “Chi mi leggerà’ Come parla, come scherza, a cosa è interessato?”

In che modo puoi scoprire il tuo target?

Crea Buyer Personas: definisci profili dettagliati dei clienti ideali, includendo dati demografici, interessi, comportamenti d’acquisto e sfide.

Analizza i Dati: utilizza strumenti come Google Analytics e i dati dei social media per raccogliere informazioni sul comportamento del pubblico.

Adatta il Linguaggio: usa un linguaggio che rispecchi il tuo target. Adotta un tono informale per i giovani e uno formale per i professionisti.

Non Strutturare il Testo

Un testo senza una struttura chiara può risultare disorientante, e fa perdere il filo logico delle informazioni.

Organizza il testo in modo logico, chiaro e semplice: “anticipa quello che dirai, spiega quello che hai anticipato, concludi quello che hai spiegato”

COME STRUTTURARE UN TESTO EFFICACE?

Introduzione Chiara: fornisci una panoramica del contenuto per stabilire le aspettative del lettore.

Paragrafi Brevi: focalizzati su un singolo concetto per paragrafo, facilitando la lettura e mantenendo l’attenzione.

Transizioni Fluide: utilizza frasi di transizione per collegare i concetti e mantenere il flusso del testo.

Non Dare Importanza all'Hook

Cattura il tuo pubblico come faresti con un orata fresca, prendilo all’amo

Con il termine Hook s’intende una frase che aggancia il lettore e fa si che desideri continuare a leggere l’articolo. l tuo testo può essere anche scritto splendidamente, ma se non suscita subito interesse e blocca lo scrolling non ha alcuna utilità!

COME SI CREA UN HOOK EFFICACE?

Usa Domande Provocatorie: inizia con domande stimolanti che incuriosiscono il lettore.

Racconta una Storia Breve: utilizza aneddoti o storie personali per creare una connessione emotiva immediata, è il potere dello storytelling!

Suscita Curiosità: prometti di svelare qualcosa di interessante per mantenere alta l’attenzione del lettore.

Non Avere una СТА Chiara

Ogni testo dovrebbe concludersi con un Invito all’Azione (CTA) chiaro e coinvolgente.

Ricordati di indicare al lettore cosa fare successivamente, che sia visitare un sito, invitare all’acquisto o anche solo lasciare un commento il contenuto!

COME SI CREA UNA CTA EFFICACE?

Sii Specifico: usa verbi d’azione chiari e specifici, assicurati che il lettore sappia esattamente cosa fare.

Crea Urgenza: incoraggia l’azione immediata, la sensazione di urgenza può motivare i lettori a non procrastinare.

Evidenzia il Valore: spiega chiaramente ed emotivamente cosa otterrà il lettore seguendo il tuo CTA.

Visita il nostro Portfolio

Condividi su
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Pinterest

Showcase |

Case Study e Progetti

Altri progetti che protrebbero interessarti 

Entra in contatto con noi!