Graphic
Design

Color Palette

LOGO DESIGN - Il Nuraghe di Santu Juanni 

Immagine contenente i vari step per la realizzazione del logo del Nuraghe Santu Juanni.

IDEAZIONE E CREAZIONE LOGO AZIENDALE A CAGLIARI

Hai bisogno di qualcuno che si occupi dell’ideazione e creazione del tuo logo aziendale? Sei arrivato nel posto giusto! Logo Design, Brand Identity, Logo Aziendale e tanto altro ancora!

Dai uno sguardo al progetto che abbiamo realizzato per il Nuraghe di Santu Juanni con l’obiettivo di definire e presentare il Sito Archeologico del Parteolla, scopri le magie dietro il nostro modo di fare Grafica!

DAL CONCEPT ALLA GRAFICA DEL LOGO

Il marchio per il Nuraghe di Santu Juanni nasce con l’intento di rappresentare una parte della storia dell’archeologia di Dolianova. Dal nostro studio nasce un logo combinato (pittogramma e testo) elegante, raffinato e pulito.

Il pittogramma rappresenta in maniera stilizzata e fine la struttura esterna del nuraghe: le linee rosse e curve rappresentano le 5 torri del nuraghe e al tempo stesso richiamano alla lettera “J” (un chiaro richiamo al nome del Nuraghe), le linee trasmettono una sensazione di armonia, continuità e “protezione” della parte interna del pittogramma. Il “punto vuoto” centrale rispetto alle linee rappresenta la torre centrale del Nuraghe, la struttura portante di esso, che graficamente abbiamo rappresentato con un imponente punto di colore che si incastra con il rosso, con l’obiettivo di trasmettere solidità e stabilità.

L’associazione tra le due componenti del pittogramma trasmette una sensazione di forza e armonia, trasmettendo a pieno il principio del Nuraghe: un edificio stabile e forte in grado di proteggere e tutelare con delicatezza ciò che si trova all’interno.

Abbiamo scelto di utilizzare solo due colori, il rosso, simbolo di passione, energia e dinamismo, attira immediatamente l’attenzione e comunica un senso di urgenza e importanza. Il nero, d’altro canto, rappresenta eleganza, autorità e professionalità, aggiungendo un tocco di sofisticazione al design complessivo.

Il design minimalista del logo, con l’uso di caratteri sans serif, riflette un’estetica moderna e contemporanea, perfetta per comunicare un’immagine aziendale innovativa e al passo coi tempi. La semplicità delle linee e delle forme rende il logo versatile e facilmente riconoscibile, garantendo che rimanga impresso nella memoria di chi lo osserva.

A COSA SERVE IL LOGO 

Il logo è un elemento fondamentale all’interno di ogni realtà aziendale, contribuisce a definire visivamente il brand, associando ad esso dei colori, un mood specifico e un identità.

Perché è importante avere un logo ben strutturato?

01 –  Identità Visiva

Il logo aiuta a distinguere la tua azienda dai concorrenti e rende il tuo brand facilmente riconoscibile. Il logo comunica i valori, la mission e la visione del brand attraverso forme, colori e simboli, grazie ad un logo ben strutturato il tuo brand diventerà memorabile agli occhi dei clienti.

02 –  Professionalità

Un logo ben progettato trasmette professionalità e serietà, aumentando la fiducia nei confronti del brand, inoltre, insieme alla Brand Idenity, assicura coerenza visiva su tutti i materiali di marketing e comunicazione, rafforzando l’identità del brand.

03 – Marketing

Il logo è un elemento centrale in tutte le attività di marketing, dalla pubblicità ai social media, è un punto di riferimento visivo che unifica tutti  gli elementi del brand, dal sito web ai biglietti da visita.
Immagine Coordinata del Nuraghe Santu Juanni. Nell'immagine sono presenti i colori scelti per l'immagine coordinata (rosso, nero, grigio, beige), il pattern composto dalla lettera "J" ripetuta più volte e le rocce del nuraghe utilizzate come elementi decorativi.

COME SI CREA UN LOGO 

01 – Definisci l’identità del Brand

Mission e Vision: identifica i valori fondamentali e l’obiettivo principale della tua azienda o progetto.

Target: comprendi chi sono i tuoi clienti ideali e cosa apprezzano.

Emozioni: capisci che emozione vuoi trasmettere,  il tuo brand è serio, giocoso, professionale o chic?

02 – Ricerca e Analisi

Analisi della concorrenza: studia i loghi dei concorrenti per capire cosa funziona e cosa no nel tuo settore.

Tendenze di design: aggiornati sulle tendenze attuali nel design dei loghi per garantire che il tuo logo non sembri datato.

04 – Scegliere lo stile del logo

Tipi di logo: decidi se vuoi un logotipo (solo testo), un pittogramma (solo simbolo) o un logo combinato (testo e simbolo).

Font: scegli un font che rappresenti l’identità del tuo brand, assicurati che sia leggibile, chiaro e che si adatti bene ai diversi contesti comunicativi.

Colori: seleziona una palette di colori che trasmetta i valori del tuo brand e che sia visivamente armoniosa.

05 – Creazione del logo

Software: utilizza un software di grafica vettoriale come Adobe Illustrator, CorelDRAW, o Inkscape.

Disegna: trasferisci le tue bozze in digitale, iniziando con forme di base e affinando i dettagli.

06 – Dettagli e finalizzazione

Versioni: crea diverse versioni del logo (colori, bianco e nero, scala di grigi) per diversi usi.

Formati: esporta il logo in vari formati per garantire la versatilità nell’utilizzo.

07 – Guida all’uso del logo

Linee guida del brand: crea un documento che spieghi come utilizzare correttamente il logo, includendo le specifiche su colori, spaziatura, e dimensioni minime.
Condividi su
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Pinterest

Showcase |

Case Study e Progetti

Altri progetti che protrebbero interessarti 

Entra in contatto con noi!

Condividi su
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Pinterest

Showcase |

Case Study e Progetti

Altri progetti che protrebbero interessarti 

Entra in contatto con noi!